Aumentare il metabolismo per dimagrire

Sviluppa le tue abitudini dimagranti insieme a me.

Perché è importante aumentare il metabolismo per dimagrire? Perché in prima analisi, agendo sul metabolismo si possono ottenere risultati permanenti. Infatti, un metabolismo accelerato permette di assimilare meglio i nutrienti dei cibi bruciando più in fretta le calorie senza far aumentare la massa grassa. Ma, all’origine di tutto, ciò che deve cambiare è l’approccio nei confronti della dieta stessa. Quando vogliamo intraprendere una dieta seria sappiamo, infatti, che non basta privarci di alcuni alimenti a scapito di altri meno calorici. Questo è alquanto riduttivo. Dimagrire ha senso e porta a risultati concreti e duraturi solo se viene fatto in maniera naturale, cambiando stile di vita, abitudini generali e soprattutto approccio psicologico alle cose. Oggi è possibile concretamente aumentare il metabolismo per dimagrire imparando a respirare in maniera corretta lontano dai pasti e durante i pasti, a masticare piano, assaporando lentamente il cibo.

Ma più di ogni altra cosa, ad agire in maniera negativa sul nostro metabolismo e a farci ingrassare possono essere lo stress, la paura, l’ansia, la rabbia, il giudizio su di sé e il dialogo interno negativo che hanno il potere di creare stress anche fisiologico nel corpo. Quando questo avviene noi generiamo più cortisolo e insulina, due ormoni che hanno l’effetto indesiderato di segnalare al corpo di immagazzinare peso, grasso e frenare la costruzione del muscolo. Per quanto strano possa sembrare, cambiamo letteralmente la nostra capacità di bruciare calorie quando siamo stressati. Quindi per aumentare il metabolismo per dimagrire è necessario approcciare diversamente ad ogni cosa, imparando in prima istanza a sorridere, a facilitarci la vita e respirare profondamente, facendo entrare il corpo in una risposta di rilassamento fisiologico, per ottimizzare la nostra capacità metabolica brucia-calorie bilanciando l’uscita ed entrata calorica quotidiana.

Per aumentare il metabolismo per dimagrire è fondamentale, tenendo conto di quanto detto, rallentare i ritmi e rilassarsi. Ad esempio, mangiare stando in ansia limita il proprio obiettivo di dimagrimento, ma non solo. Mangiare cibo senza sapore, ipocalorico e non abbastanza gustoso può scatenare un vero e propriostress chimico; magari,per prima cosa, quindi, è fondamentale prendersi il giusto tempo per mangiare, anche perché gli esseri umani non sono portati biologicamente a mangiare ad alta velocità, in quanto questo può creare un certo stress fisiologico, che tradotto, può voler dire diminuzione della capacità di digerire e di assimilare i nutrienti. Per aumentare il metabolismo per dimagrire è necessario allora cominciare a mangiare piano, in maniera “sensuale”, cercando quindi di cogliere tutte le sensazioni del pasto. Mangiare in manieraveloce abbassa la velocità di combustione delle caloriesenza dare un reale senso di appagamento, magari lasciandoci affamati. Invece, dopo aver mangiato, dovremmo avere una piacevole sensazione di appagamento e di rilassatezza profonda, fondamentaleper aiutare il metabolismo a svolgere al meglio il suo lavoro.

come dimagrire mangiando | metodi per dimagrire | come dimagrire dopo la gravidanza | come posso dimagrire | psicologo per dimagrire | dimagrire naturalmente | aumentare il metabolismo per dimagrire

 

FISSA SUBITO UN APPUNTAMENTO