Chiama Gianpiero (39)030826409|info@magrapersempre.it

Settimane 1-6 Dimagrisci col Piacere consapevole

Settimane 1-6 Dimagrisci col Piacere consapevole

161,48

Valutato 4.88 su 5 su base di 8 recensioni
(8 recensioni dei clienti)

Queste sono il resto delle sei settimane del programma per dimagrire col Piacere consapevole, facendo così pace col cibo, anche desiderato, senza dover più eccedere.

Ciò porta in modo naturale al peso ragionevole e per sempre, in quanto non ci si deve privare con restrizioni alimentari non sopportabili nel lungo termine.

Se hai un codice promozionale di sconto inseriscilo nella pagina successiva all’acquisto qui sotto

 

Categoria:

8 recensioni per Settimane 1-6 Dimagrisci col Piacere consapevole

  1. Valutato 5 su 5

    Lidia Caterina Balloni (proprietario verificato)

    Tutto è cominciato con una seduta dall’osteopata di mia madre, a causa di un forte fastidio alla milza…
    Tengo a precisare che sono partita a studiare il contenuto della “1a settimana” senza la NECESSARIA determinazione, ma basandomi prettamente su un calcolo legato alla consapevolezza di ciò che non sono mai stata: e cioè una “mangiatrice assidua”.
    Seguendo le indicazioni della pratica (dopo aver approfondito la teoria), ho potuto beneficiare di una sorta di sostegno virtuale, che è stato per me fondamentale nell’attivazione a praticare; mi sono sentita accompagnata nel percorrere una strada che non sapevo da che parte imboccare.
    Grazie alla pratica degli es. 1) ESPLORA LA VOLONTA’, es. 2)ESPLORA I TUOI STILI ALIMENTARI PIù O MENO STRESSANTI e il 5) RILASSATI E RESPIRA MENTRE MANGI, mi rendo conto di aver riscoperto l’importanza del vero NUTRIMENTO, ritrovandomi talvolta inappetente di fronte ad un pasto ed evitando di conseguenza gli eccessi. Il ‘dolore’ alla milza si è volatilizzato!
    Mi sono anche accorta che sotto stress era come mangiare un’idea: l’idea di mangiare per riempire degli spazi (di modo da evitare di confrontarmi coi miei conflitti).
    Un ultima cosa, ma non per questo meno importante: ho riscoperto il bisogno di bere acqua! Prima rappresentava per me una forzatura.
    Grazie

    Lidia

  2. Valutato 5 su 5

    Monica (proprietario verificato)

    Il programma si è inserito in un momento di forte cambiamento della mia vita. Stavo già modificando alcuni comportamenti alimentari (ma non solo) e seguire il programma mi ha aiutato a rafforzare questo; una maggior consapevolezza mi consente di “ascoltare” le esigenze del mio corpo. Ho imparato a riconoscere cosa non mi fa star bene e cerco istintivamente gli alimenti che mi generano benessere. Gli audio presenti nel programma mi hanno accompagnato nella meditazione, supportato nel percorso e aiutato nel cambiamento.
    Grazie
    Monica

  3. Valutato 5 su 5

    chiara (proprietario verificato)

    Premetto che il mio obiettivo in termini di peso è quello di perdere tre o al massimo quattro chili, ma il traguardo per me più lontano e difficile da raggiungere (almeno lo è stato fin’ora!) è quello di far pace col cibo. Trovo molto utili i file audio perché rendono più facile l’interiorizzazione dei concetti e l’apprendimento anche attraverso tecniche di visualizzazione. Ho sperimentato la respirazione prima e durante l’assunzione del cibo: mi aiuta a prendere consapevolezza del momento, a rallentare il ritmo e, soprattutto, mentre sono nell’atto di respirare piacevolmente, l’impulso di buttarmi sul cibo svanisce senza sforzo. Sono molto curiosa di scoprire gli altri strumenti che troverò nella cassetta degli attrezzi!

  4. Valutato 5 su 5

    Cinzia

    Quando ho cominciato questo percorso ero in un periodo molto difficile della mia vita.Come sempre sotto stress ero ingrassata,ma questa volta i chili erano troppi in troppi pochi mesi!Dopo una vita di diete finite le quali ingrassavo nuovamente,ho capito che qualcosa non andava in me e ho capito che sola non avrei trovato gli strumenti giusti:non era una questione di quanto e cosa mangiassi o quanto sport facessi;era qualcosa che facevo,o che forse NON facevo: RALLENTARE!il motto era “massimo risultato nel minor tempo possibile”.e questo valeva anche con il cibo “mangia!forza che hai poco tempo!”.Così mangiavo tutto quello che avevo nel piatto o anche di più..come se non avrei mangiato mai più!Grazie a questo programma ho imparato a RALLENTARE e cosa più importante ad ASCOLTARE il mio corpo..e il gioco è stato fatto!..i chili di troppo sparivano con costanza a poco a poco,il corpo è pieno di energia e so di volta in volta cosa mi chiede!..più che aver fatto pace con il cibo,ho fatto pace con il mio corpo!so che ho ancora della strada da fare,ma ora ho le “scarpe”giuste per farla!
    Grazie

  5. Valutato 5 su 5

    Barbara

    Mi ha sorpreso come la mente può fare sia ingrassare che dimagrire ed è inutile continuare a privarsi aggravando la lotta col cibo.

    Con questo programma mi sono resa conto dell’importanza dell’atteggiamento giusto quando mangio e come mantenere la mia energia stabile senza trascurare l’alimentazione e movimento.

    Ho trovato dei forti motivi nel responsabilizzarmi a prendermi cura, rispondendo alle domande degli esercizi e con le meditazioni audio.
    Barbara

  6. Valutato 5 su 5

    Roberta

    Che bello non dover rinunciare i miei cibi preferiti ma fare solo pace con un piacere che ho scoperto non rinunciabile se è consapevole.
    Perchè mangiare è bello…

    Ho applicato le indicazioni in modo pratico seguendo anche gli audio (preferisco in effetti ascoltare e riascoltare dal mio smarthphone, invece che leggere) e ho scoperto la degustatrice che c’è in me.

    Quando mangio in questo modo posso permettermi di tutto senza esagerare, gelati e dolci compresi a cui non rinuncerei mai.

    Sono diventata anche più attenta alla qualità dei cibi e so sceglierli per un vero piacere e non solo perché carichi di zucchero o di sale come facevo prima e come tutt’ora fanno tante mie amiche.

    Non ho più avuto sensi di colpa e non ho più dovuto saltare i pasti successivi, mangiando appena ho fame e il giusto necessario. Che pace. Non dovrò mai spendere soldi in diete nella mia vita.

    E’ così facile autoregolarsi che non pensavo fosse così possibile.
    Grazie ancora delle tante indicazioni.

  7. Valutato 5 su 5

    Virginia Altruda (proprietario verificato)

    Ho sempre vissuto il forte desiderio di voler restare in forma: quell`appagante sensazione di sentirmi bella.. sicura di me.. attraente.. E tuttavia, allo stesso tempo, in un modo del tutto irrazionale e inesplicabile l’impossibilita`di attuare cio`che sarebbe logico, in vista dell`obiettivo. Il fatto e`che se razionalmente ho sempre compreso tutto quello che ci sarebbe da fare, d`altra parte il mio “cuore” non ha mai saputo resistere alla tentazione di sfuggire, come una saetta, ad ogni tentativo di controllo.

    Immaginate lo sgomento, la frustrazione, di fronte a questa parte di me che, come una bambina capricciosa si e`sempre agitata in modo scomposto, reagendo a qualsiasi tentativo di “educazione”. Per di più, non mi sono mai perdonata tutte queste contraddizioni. Ovvio che no. Com`e`che ci prendiamo cosi`tanto gioco di noi stessi, da soli?! Come uscire da questo stato tormentoso, talvolta estenuante?

    Ecco, ho intuito che Il corso “Dimagrisci con il piacere consapevole” potesse essere la risposta. Si perchè, con il suo parlare, con “la voce del cuore”, si rivolge a quella parte di noi più irrazionale e recondita. Pizzica le corde delle forze più primitive che agiscono ancora dentro di noi, che le accettiamo oppure no, in tutta la loro potenza e, se vogliamo, la loro straordinaria bellezza.

    Una voce, dolcemente guida a prendere atto della prima e più forte onda che s’infrange sui nostri scogli: IL PIACERE. Ho avuto, immediatamente dopo il primo, forte impatto emotivo, come la sensazione che quella voce, quegli esercizi, potessero essere lo strumento con il quale imparare a rinunciare all` idea di bloccare lo tzunami che agisce dentro di me, per riuscire, piuttosto, dolcemente a incanalare le acque, e magari, utilizzarle a mio vantaggio.

    Non e`un`impresa facile, ne`immediata. Si tratta piuttosto di un crescendo, di un delicato mormorìo interiore, del quale, a poco a poco, si distinguono i tratti: come un un`ondata di rinnovamento. Una felicita` tutta intima, segreta e solo a noi accessibile.. Una goduria che, se si e`disposti ad “abbassare le difese”, arriva ad investire tutte le parti di noi, anche quelle che mai ci aspetteremmo…

  8. Valutato 4 su 5

    Miriam Antonelli (proprietario verificato)

    Ho semplicemente cominciato con la respirazione e dentro di me è scattato qualcosa…. mangiando più piano e cibo sano, anche quello che mi piace , e ho perso peso! Grazie

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.