Dimagrire naturalmente, cioè mangiando e non digiunando e soprattutto, gestendo la bilancia per non esserne sopraffatti. E’ possibile? E’ realistico pensare che si possa realmente tenere sotto controllo il peso corporeo senza avere l’ansia di pesarsi continuamente o comunque di vedere concretizzarsi i risultati di una dieta dimagrante sulle lancette di una bilancia?

Infatti, quello di pesarsi ogni mattina al risveglio sembrerebbe una sorta di rituale per tantissime donne e uomini, soprattutto nella cultura occidentale. In sostanza, ogni aumento di peso è vissuto, spesso, come un vero e proprio dramma cui si attribuisce un valore morale negativo, come se fosse la cosa peggiore del mondo.  Se il rapporto con la bilancia è di questo tipo, sarebbe molto meglio sbarazzarsene, per ovvi motivi.

Dimagrire naturalmente, infatti, implica uno stato d’animo sereno e non è possibile restare sereni se si ha un rapporto così conflittuale con la bilancia, che non è altro che una macchina, più o meno sofisticata, il cui fine è semplicemente quello di notificare il peso corporeo. Se l’abitudine di pesarsi diventa cronica, allora esiste una problematica legata a questa abitudine, il che vale per ogni abitudine che diventa “ossessiva” e portatrice di stati d’animo negativi ed in grado di destabilizzarci.dimagrire naturalmente-bilancia

Quando ci si pesa, bisogna poi tener conto che una gran parte del peso corporeo è costituito da liquidi, come ad esempio l’acqua, di cui il nostro corpo si compone più del 60%. Il peso può quindi variare, durante il giorno, anche di parecchi etti in base a questo fattore.

La bilancia non è un modo efficace per misurare il peso corporeo e i risultati ottenuti tramite un dimagrimento naturale. Spesso, poi, si assiste ad una perdita di peso apparente, che è in realtà soltanto una disidratazione, ovvero una perdita di liquidi, magari ottenuta in seguito all’assunzione di cibi che trattengono molta acqua, come cibi piuttosto salati, ad esempio le patatine fritte.

Le fluttuazioni di peso giornaliere sono diverse e se si cerca di starci dietro, si può veramente perdere la testa. Questo perché siamo costantemente bombardati da messaggi che ci dicono che la nostra vita sarà migliore in seguito ad una perdita di peso, instillandoci la convinzione di avere sempre e comunque un certo controllo sul nostro peso.

Niente di più falso, come dimostrano le fluttuazioni di peso dovute alla perdita o assunzione di liquidi durante il corso di una sola giornata. A venirci in aiuto può essere uno psicologo per dimagrire, dal momento che ognuno di noi ha un suo peso personalissimo dovuto anche ad una combinazione di fattori genetici, nonchè di combinazione tra massa grassa e massa magra ovvero muscolare, che sarà sempre opportuno prendere in considerazione per non inficiare sul proprio stato di salute.

Infatti, se per i nostri geni abbiamo un peso di cui dovremo tener conto per tutta la vita, dimagrire naturalmente implicherà il tenerne conto, e quindi non deviare troppo da questo stato di cose. Relazioni, benessere, autostima, non sono controllate attraverso il nostro peso.

Quello che serve è un rapporto sano con il proprio corpo, equilibrato, e felice. Il primo step, per dimagrire naturalmente è di limitare il controllo sulla bilancia ogni qualche giorno, es. una volta alla settimana o di buttarla via se diventa un’ossessione e di amare il nostro corpo, mangiando anche cose che piacciono ma in modo consapevole, per restar sereni.

Non è la bilancia ad avere il controllo su di noi, ma siamo noi a decidere quando usarla e accontentarci più su ciò che ci fa star bene piuttosto che indirizzare le nostre attenzioni su fobie e atteggiamenti negativi.

Oggi grazie al dottor Gianpiero Rossi, è possibile intraprendere un percorso di dimagrimento naturale grazie al corso online “Dimagrisci col Piacere consapevole che prevede un percorso di sei settimane con oltre 100 pagine, 50 esercizi e 17 audio che possono svolgere a casa propria. La prima settimana è gratuita.

Il link per scaricare via mail la prima settimana è: https://magrapersempre.it/1a-settimana-gratis-dpc-lp2/

Send to Kindle
Come mangiare meno senza sforzo!