di Gianpiero Rossi

Moltissime persone interessate alla nutrizione e salute si convincono che deve esistere una dieta perfetta. Cioè il modo di mangiare perfetto, il sistema nutrizionale ottimale, quel modo di consumare il cibo che supera tutti gli altri approcci.

Chi la pensa così ha bisogno di scoprire quest’unica dieta magica per stare bene, per così dire. Trovando la dieta perfetta, secondo quest’idea, potresti avere salute perfetta, peso, energia e aspetto perfetto …e una vita lunghissima.

Chi non vorrebbe trovare la dieta miracolosa? Ora, ho fatto un po’ d’ironia ma la realtà è che effettivamente incontro fin troppe persone che sono giunte alla conclusione che debba esserci una dieta perfetta. E continuano a cercarla col lanternino fra mode che cambiano come le stagioni.

Credere che esista una sola misura che vada bene per una dieta perfetta, ha delle importanti conseguenze che dovresti prendere in considerazione:

T’impone una ricerca infinita.
• Sei costantemente agitata, mentre provi a cercare i cibi perfetti.
• Puoi diventare confusa e frustrata perché così tanti esperti dichiarano di conoscere il modo perfetto di mangiare e di avere la prova scientifica. Peccato che molti di loro dicono qualcosa di abbastanza diverso o contraddittorio tra loro.
• Potresti credere di aver trovato la dieta perfetta e seguirla per un po’ – per poi cadere dal carro, mangiando cibi al di fuori della dieta e desiderando alimenti proibiti dallo stesso regime. La conseguenza è che porta poi tante perfezioniste al rifiuto di sé e a problemi personali per questa impossibile adeguatezza.

Credo che quest’ultimo punto sia importante.

Ecco perché c’è così tanta confusione in ambito nutrizionale, cui segue poi frustrazione personale quando proviamo a seguire la nostra supposta dieta perfetta – quando in realtà la perfezione non esiste.

Indicami un aspetto della vita riguardo al quale possiamo essere tutti d’accordo sull’idea di perfezione:

C’è un modo perfetto per guadagnare soldi?
C’è un modo perfetto di gestire una relazione?
C’è un modo perfetto di crescere i figli?
C’è un modo perfetto di divertirsi?
C’è un modo perfetto di muoversi e fare esercizio?
C’è un modo perfetto di fare sesso?
Esiste una casa perfetta?
O un luogo perfetto in cui vivere?

Credo che tu abbia colto il senso.

Se così non fosse, lascia che ti chiarisca il significato dei termini nutrizionali e scientifici: non esiste tantomeno nulla quanto a dieta perfetta.

Homer_dietaDIE = morire

Al contempo, esistono tanti ottimi modi di mangiare, quanti abitanti ci sono sulla terra. L’alimentazione giusta per ognuno di noi è collegata a una miriade di fattori.

Sto parlando di: età, tratti genetici, preferenze, sesso, ambiente in cui vivi, stagione e temperatura, stile di vita, quantità di esercizio che svolgi, problemi di salute, obiettivi, credenze personali sui cibi e molti altri fattori ancora da scoprire. Chi mai può prevedere un piano nutrizionale perfetto per te?

Non lasciare che questo ti frustri.

La nutrizione è un viaggio continuo. E’ un’esplorazione. E’ un esperimento affascinante. Viviamo in un’epoca in cui il corpo sta cambiando, le nostre necessità nutrizionali sono molto diverse rispetto a mille anni fa, il mondo è un luogo differente, siamo sottoposti a una grande pressione ambientale con troppe tossine – così come le nostre necessità nutrizionali cambiano continuamente e si evolvono costantemente. Questa è la buona notizia.

Quando riuscirai finalmente a smettere di provare a cercare la dieta perfetta, allora potrai rilassarti. Potrai essere un’esploratrice.
Potrai sfoggiare un sorriso e testare i nuovi approcci, i nuovi cibi, se necessario i nuovi integratori, naturali però, o se proprio insisti, l’ultima dieta – e vedere come funziona per te, ma tenendo conto della saggezza del tuo corpo, l’ultima vera frontiera.

Utilizza la tua conoscenza, ciò che hai imparato insieme all’ascolto degli esperti e alla fine della giornata ciascuno di noi potrà fare le scelte più opportune su che cosa consumare.

Puoi considerare questo viaggio problematico e deludente, o puoi vederlo come affascinante ed eccitante. E’ una tua scelta.

Il desiderio di perfezione in ogni ambito della vita è una forma semplicistica di desiderio. E’ un modo per avvicinarsi al mondo, che richiede più maturità ed esperienza. Il perfezionismo è un sogno da cui devi svegliarti. L’alternativa è continuare con il sonnambulismo e non comprendere perché ti senti costantemente scombussolata, debole, incerta e sempre alla ricerca di risposte in merito al perché la tua salute o le tue abitudini alimentari non sono perfette.

Il campo della nutrizione è un po’ confuso. E’ in continua mutazione. Le nostre vite sono in continua mutazione. Questi sono i tempi in cui viviamo.

Intendi abbandonare la tua impossibile ricerca della perfezione? Intendi ammettere che la tua ricerca del perfezionismo spesso porta confusione e auto-abuso?

Sei pronta ad abbracciare l’incertezza ed essere un’esploratrice nutrizionale nella tua stessa vita? Se si, approfondisci qui come “Dimagrire col Piacere consapevole“, scaricando la prima settimana gratuita di un programma di 6 settimane senza diete ne prodotti strani.

Send to Kindle
Come mangiare meno senza sforzo!